Concorsi - Offerte di Lavoro

Concorsi in Italia ed all’Estero 18.12.2017

Concorsi Aeronautica Militare, Bando per 800 Posti Aperto ai Civili

Indetto bando di concorso per 800 posti, riguardanti il reclutamento di personale, in varie categorie dell’Aeronautica Militare.

Per il 2018 bando di reclutamento nell’Aeronautica Militare di 800 VFP 1, di cui:

  1. a) 765 per categorie varie che saranno assegnate dalla Forza Armata;
  2. b) 35 per il settore d’impiego “incursori”.

Il reclutamento è effettuato in un unico blocco, con due distinti incorporamenti, così suddivisi:

– 1° incorporamento, previsto orientativamente nel mese di maggio 2018, per i primi 400 candidati idonei utilmente classificati nella graduatoria di merito per “VFP 1 ordinari”;

– 2° incorporamento, previsto orientativamente nel mese di settembre 2018, per i secondi 400 candidati idonei utilmente classificati nella graduatoria di merito, di cui 365 posti per “VFP 1 ordinari” e 35 per il settore d’impiego “incursori”.

Il 10% dei posti disponibili è riservato alle seguenti categorie previste dall’articolo 702 del Decreto Legislativo 15 marzo 2010, n. 66: diplomati presso le Scuole Militari; assistiti dell’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari di Carriera dell’Esercito; assistiti dell’Istituto Andrea Doria, per l’assistenza dei familiari e degli orfani del personale della Marina Militare; assistiti dell’Opera Nazionale Figli degli Aviatori; assistiti dell’Opera Nazionale di Assistenza per gli Orfani dei Militari dell’Arma dei Carabinieri; figli di militari deceduti in servizio. In caso di mancanza, anche parziale, di candidati idonei appartenenti alle suindicate categorie di riservatari, i relativi posti saranno devoluti agli altri concorrenti idonei, secondo l’ordine di graduatoria.

Possono partecipare al reclutamento coloro che sono in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana;

– godimento dei diritti civili e politici;

– aver compiuto il 18° anno di età e non aver superato il giorno del compimento del 25° anno di età, ovvero nati dall’11 dicembre 1992 al 10 gennaio 2000, estremi compresi;

– non essere stati condannati per delitti non colposi, anche con sentenza di applicazione della pena su richiesta, a pena condizionalmente sospesa o con decreto penale di condanna, ovvero non essere in atto imputati in procedimenti penali per delitti non colposi;

– non essere stati destituiti, dispensati o dichiarati decaduti dall’impiego in una Pubblica Amministrazione, licenziati dal lavoro alle dipendenze di Pubbliche Amministrazioni a seguito di procedimento disciplinare, ovvero prosciolti, d’autorità o d’ufficio, da precedente arruolamento nelle Forze Armate o di Polizia, a esclusione dei proscioglimenti a domanda e per inidoneità psico-fisica e mancato superamento dei corsi di formazione di base di cui all’articolo 957, comma 1, lettera e-bis del Codice dell’Ordinamento Militare;

– aver conseguito il diploma di istruzione secondaria di primo grado (ex scuola media inferiore), o titolo di studio all’estero riconosciuto equipollente con riportato il giudizio sintetico (ottimo, distinto, buono, sufficiente) o la votazione;

– non essere stati sottoposti a misure di prevenzione;

– aver tenuto condotta incensurabile;

– non aver tenuto comportamenti nei confronti delle istituzioni democratiche che non diano sicuro affidamento di scrupolosa fedeltà alla Costituzione repubblicana e alle ragioni di sicurezza dello Stato;

– idoneità psico-fisica e attitudinale per l’impiego nelle Forze Armate in qualità di volontario in ferma prefissata di un anno, conformemente alla normativa vigente alla data di pubblicazione del bando nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica Italiana;

– esito negativo agli accertamenti diagnostici per l’abuso di alcool e per l’uso, anche saltuario od occasionale, di sostanze stupefacenti nonché per l’utilizzo di sostanze psicotrope a scopo non terapeutico;

– non essere in servizio quali volontari nelle Forze Armate.

Per i posti previsti per il settore d’impiego “incursori”, possono concorrere solo i candidati di sesso maschile e gli stessi devono essere, inoltre, in possesso dell’idoneità psico-fisica e attitudinale specifica prevista per tale settore d’impiego prevista dalla normativa vigente.

La domanda di partecipazione può essere presentata esclusivamente on-line sul portale del Ministero della Difesa entro il 10 gennaio 2018.

Per poter accedere al portale, i concorrenti potranno utilizzare le proprie credenziali rilasciate nell’ambito del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID) da un gestore riconosciuto e con le modalità fissate dall’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID) oppure dovranno essere in possesso di apposite chiavi di accesso che saranno fornite al termine di una procedura guidata di accreditamento necessaria per attivare il proprio univoco profilo nel portale medesimo.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

 

Concorsi per Agenti di Polizia Locale, Istruttori di Vigilanza ed Ausiliari del Traffico

Indetti quattro bandi di concorso per l’assunzione di diplomati nel profilo di Agenti di Polizia Locale, Istruttori di Vigilanza ed Ausiliari del Traffico.

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di unità lavorative con il profilo professionale di Agente di Polizia Locale, categoria C del vigente ordinamento professionale, con rapporto di lavoro a tempo parziale verticale, per 18 ore settimanali, di cui:

– n. 1 per l’anno 2018, riservato a favore dei volontari in ferma breve e ferma prefissata delle Forze armate congedati senza demerito ovvero durante il periodo di rafferma nonché dei volontari in servizio permanente, ai sensi dell’art. 1014, comma 1, del d.lgs. 15 marzo 2018, n. 66, del testo vigente;

– n. 5 per l’anno 2019.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana o, comunque, di uno stato dell’Unione Europea;

– idoneità psico-fisica all’espletamento delle mansioni proprie del profilo professionale a concorso;

– godimento dei diritti politici;

– titolo di studio di scuola media superiore di secondo grado;

– patente di guida di tipo A senza limitazioni;

– patente di guida di categoria non inferiore alla B;

– assenza di provvedimenti di destituzione o dispensa all’impiego presso una pubblica amministrazione per persistente insufficiente rendimento, nonché di decadenza dall’impiego stesso, ai sensi dell’art. 127, lett. d), del D.P.R. 10 gennaio 1957, n. 3;

– immunità da condanne penali ostative all’assunzione di pubblici impieghi e non interdizione dai pubblici uffici in base a sentenza passata in giudicato;

– conoscenza dell’uso delle apparecchiature e delle applicazioni informatiche più diffuse e della lingua inglese.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al Comune di Nola –Piazza Duomo 1 – 80035 Nola, dovrà pervenire entro il 20 dicembre 2017. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

  • Concorso pubblico per titoli ed esami per la copertura di un posto di Agente di Polizia Locale categoria C1, area di vigilanza.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana, o familiari di cittadini dell’Unione Europea, anche se cittadini di Stati terzi, che siano titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente ed i cittadini di Paesi terzi che siano titolari del permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo e che siano titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria (art. 38 D.Lgs. n. 165/2001 come sostituito dall’art. 7 della legge n. 97/2013);

– età non inferiore agli anni 18;

– patente di abilitazione alla guida di Categoria B;

– diploma di scuola media superiore che dia accesso all’università rilasciato da istituto riconosciuto dall’ordinamento scolastico dello Stato, oppure titolo di studio estero riconosciuto equiparato;

– posizione regolare nei riguardi degli obblighi di leva e di servizio militare per i nati prima dell’1.01.1986;

– non avere riportato condanne che, ai sensi delle vigenti leggi, ostino all’assunzione ai pubblici impieghi e all’ottenimento della qualifica di Agente di Pubblica Sicurezza;

– essere in godimento dei diritti civili e politici, ovvero non essere incorso in alcuna delle cause che ne impediscano il possesso;

– avere l’idoneità fisica all’impiego: sana e robusta costituzione immune da imperfezioni fisiche pregiudizievoli allo svolgimento dei compiti di istituto;

– non avere impedimenti al porto e all’uso dell’arma (per coloro che sono stati ammessi a prestare servizio sostitutivo civile come “obiettori di coscienza” vedasi quanto previsto dall’art. 636 del D. Lgs. 66/2010).

La domanda di partecipazione al concorso, indirizzata al Protocollo del Consorzio Polizia Locale Nordest Vicentino e dovrà pervenire entro le ore 12.00 del giorno 5 gennaio 2018. Per ulteriori informazioni cliccate qua.

  • Concorso pubblico, per titoli ed esami, per la copertura di un posto di Istruttore di Vigilanza, categoria giuridica ed economica C1, a tempo indeterminato e parziale 15 ore settimanali.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– patente di guida categoria B;

– diploma di maturità di durata quinquennale o titolo riconosciuto equipollente;

– età non inferiore ai 18 anni;

– cittadinanza italiana o di uno dei Paesi dell’Unione Europea nei limiti e con le modalità indicate nell’art. 38 del D.Lgs. 30.03.2001 n. 165;

– godimento dei diritti civili e politici anche nello Stato di appartenenza o di provenienza;

– idoneità fisica all’impiego;

– non aver subito condanne penali né avere procedimenti penali pendenti che impediscano, ai sensi delle vigenti disposizioni in materia, la costituzione del rapporto di lavoro con la pubblica amministrazione;

– non essere stati interdetti dai pubblici uffici con sentenza passata in giudicato.

La domanda di ammissione al concorso, indirizzata al Comune di Perdasdefogu – Piazza Europa 1 – 08046 Perdasdefogu, dovrà pervenire entro il 21 dicembre 2017.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

  • Selezione pubblica, per soli esami, per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato, per esigenze temporanee o stagionali, nella qualifica di Ausiliario del Traffico/Agente Accertatore, categoria B3 – posizione economica B3, Area Vigilanza e Sicurezza.

I candidati devono essere in possesso dei seguenti requisiti:

– cittadinanza italiana, di uno dei Paesi dell’Unione Europea, di Paesi terzi e precisamente familiari di cittadini di Stati membri dell’Unione Europea, non aventi la cittadinanza di uno  Stato membro, purché titolari del diritto di soggiorno o del diritto di soggiorno permanente, o cittadini di Paesi terzi purché titolari di permesso di soggiorno UE per soggiornanti di lungo  periodo o titolari dello status di rifugiato ovvero dello status di protezione sussidiaria;

– idoneità psico-fisica allo svolgimento delle mansioni relative al posto di ricoprire;

– godimento dei diritti civili e politici, ovvero non essere incorso in alcune delle cause che, a norma delle vigenti disposizioni di legge, ne impediscano il possesso (non possono accedere agli impieghi coloro che siano esclusi dall’elettorato politico attivo);

– età non inferiore ai 18 anni e non superiore a quella prevista dalle vigenti norme per il collocamento a riposo;

– posizione regolare nei confronti dell’obbligo di leva, per i cittadini italiani soggetti a tale obbligo (per i concorrenti di sesso maschile nati prima del 1986);

– assenza di condanne penali o procedimenti penali in corso, che impediscano ai sensi delle vigenti disposizioni in materia la costituzione del rapporto di lavoro con la Pubblica Amministrazione (in caso contrario dovranno essere indicate le condanne penali riportate e/o i procedimenti penali in corso);

– non essere stati dispensati o licenziati  per non superamento del periodo di prova per il medesimo profilo messo a selezione da una Pubblica Amministrazione;

– non essere stati licenziati da una Pubblica Amministrazione a seguito di procedimento disciplinare ovvero, previa valutazione, a seguito dell’accertamento che l’impiego venne conseguito mediante la produzione di documenti falsi e comunque con mezzi fraudolenti;

– conoscenza di una lingua straniera a scelta del candidato fra inglese e francese;

– diploma di scuola secondaria superiore, o titolo di studio conseguito all’estero con provvedimento di equivalenza ai sensi dell’art. 38 D.Lgs. n. 165/2001;

– patente di guida categoria B.

La domanda di partecipazione alla selezione, potrà essere presentata esclusivamente on line sul sito del Comune di Locate Di Triulzi entro le ore 12.00 del 2 gennaio 2018.

Per ulteriori informazioni cliccate qua.

 

 

 

CONCORSI IN SICILIA

Concorso per 4 avvocati (sicilia) COMUNE DI VITTORIA

Tipologia Concorso
Tipologia Contratto Assunzione
Posti 4
Fonte: Gazzetta Ufficiale Repubblica Italiana N. 94 del 12-12-2017
Sintesi: COMUNE DI VITTORIA Concorso (Scad. 27 dicembre 2017) Selezione pubblica per l’assunzione a tempo determinato di quattro avvocati – categoria D3 alta specializzazione di cui due a tempo pieno e due a tempo …
Ente: COMUNE DI VITTORIA
Regione: SICILIA
Provincia: RAGUSA
Comune: VITTORIA
Data di pubblicazione 12-12-2017
Data Scadenza bando 27-12-2017

COMUNE DI VITTORIA

Concorso (Scad. 27 dicembre 2017)

Selezione pubblica per l’assunzione a tempo determinato di quattro avvocati – categoria D3 alta specializzazione di cui due a tempo pieno e due a tempo parziale.

 

E’  indetta  selezione  pubblica   per   l’assunzione   a   tempo

determinato di quattro avvocati – categoria D3 alta specializzazione,

ex art. 110, comma 1, decreto legislativo n. 267/2000 di  cui  due  a

tempo pieno e due a tempo parziale, presso il Comune di Vittoria.

Scadenza presentazione domande: quindici  giorni  decorrenti  dal

giorno successivo alla data  di  pubblicazione  del  presente  avviso

nella  Gazzetta  Ufficiale  della  Repubblica  italiana  –  4ª  Serie

speciale «Concorsi ed esami».

Il testo integrale del bando e’  disponibile  sul  sito  internet

(www.comunevittoria.gov.it) nella sezione «Albo pretorio on-line»  ed

in quella «Amministrazione Trasparente».

 


Approfondimenti

Scarica e o visualizza, in formato PDF

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*